Qualche indirizzo utile per comprare semi e piante online oppure direttamente nei vivai

Senza dubbio il modo migliore per scegliere una nuova pianta è alle mostre mercato o presso vivaisti specializzati. In queste occasioni è possibile beneficiare di un’ampia scelta tra i vari generi e, soprattutto, controllare la pianta prima dell’acquisto. Verificarne lo stato di salute, il portamento, le dimensioni delle spine e quant’altro.

Myrtillocactus al Giardino Esotico di Montecarlo
Myrtillocactus al Giardino Esotico di Montecarlo

Se talvolta non si può proprio fare a meno di assecondare l’impulso da “shopping compulsivo” e non ci sono vivai o eventi a portata, non resta che l’acquisto online. Sia in Italia che all’estero sono tanti i vivaisti specializzati in cactus e piante succulente. La maggior parte di questi (ormai quasi tutti, a dir la verità) spediscono praticamente in ogni parte del mondo e nella maggioranza dei casi le spese di spedizione non sono affatto proibitive, a meno che non si acquisti letteralmente dall’altra parte del mondo.

Molti vivaisti offrono sia piante che semi, altri solo piante e altri ancora solo semi. Alcuni vendono anche materiale per la coltivazione, come terricci, pomice, lapillo, e accessori, come vasi ed etichette (spesso ricercate dai collezionisti alle prime armi).

Di seguito, ecco un elenco dei vivai che conosco o dai quali ho acquistato direttamente nel corso degli anni, in alcuni casi recandomi sul posto, in altri semplicemente online. L’elenco, è bene precisarlo, è molto parziale, riguarda vivaisti professionisti e rispecchia la mia esperienza diretta e i miei gusti, dunque non ha alcuna pretesa di completezza, né, tantomeno, alcuna finalità promozionale. Ci sono moltissimi altri vivaisti, sia in Italia che all’estero, alcuni dei quali molto conosciuti, ma ha ritenuto di non inserirli nell’elenco semplicemente perché non credo sia giusto parlare di attività con le quali non ho avuto un rapporto diretto e sulle quali, pertanto, non posso dare alcun giudizio basato sulla mia esperienza.

Prima, però, una sintesi di quello che potete trovare dai rivenditori recensiti, così da orientare la consultazione:

 PIANTE Kuentz Cactus, Il Sole Rarità Botaniche, Karel Rys, Milena Audisio, Big Cactus, Cactus Art, Mondocactus, Bergamo Cactus e dintorni.

 SEMI Karel Rys, Hájek kaktusy, Mesa Garden, Kakteen Piltz, Seeds Cactus.

 ACCESSORI Kuentz Cactus, Milena Audisio, Cactus Art, Seeds Cactus, Bergamo Cactus e dintorni.

I VIVAISTI

Kuentz cactusKuentz Cactus – E’ un vivaista francese (zona Costa Azzurra) che da anni tramanda l’attività avviata dal nonno all’inizio del Novecento. Il vivaio è a pochi chilometri dal centro di San Raphael, all’interno di un piccolo bosco. Da qualche anno ha aggiunto una nuova, grande e moderna serra destinata alla vendita, accanto alla quale ha una zona dedicata alle semine e la serra con la collezione personale. Vende esclusivamente piante da sua semina, generalmente in vasi medio-piccoli, dai 5,5 centimetri ai 10/12 centimetri, anche se ha un’ampia scelta di grossi esemplari, perlopiù cereus, Ferocactus, Echinocactus grusonii ed Euphorbie. Tratta sia cactacee che svariate famiglie di succulente, comprese aizoaceae (Lithops, ad esempio), crassule, echeverie.

Spedisce in tutto il mondo, è abbastanza veloce e i pacchi sono confezionati con grande cura. Le piante sono molto belle e ben coltivate. Per quanto riguarda le cactacee, l’unica pecca sta nel fatto che non tratta alcuni generi, anche se spesso presso la serra si possono trovare anche piante che non compaiono nel sito. A proposito di quest’ultimo, è veramente ben fatto e acquistare è semplicissimo: le piante sono ben catalogate e descritte (dimensioni comprese) e quasi tutte hanno la foto.
Vende anche terriccio pronto confezionato dalla “maison”, vasi di varie dimensioni e accessori.

Qui trovate un approfondimento sul vivaio Kuentz Cactus.

Il sole rarità botanicheIl Sole Rarità Botaniche – Un vivaio “storico” in provincia di Vicenza. Ha diverse serre letteralmente piene di piante di tantissime famiglie, dalle euphorbiaceae alle cactaceae, ai mesembriantemi. Ottime piante, molto ben coltivate e ampia scelta, soprattutto per le cactacee, dal momento che tratta moltissimi generi, alcuni anche di difficile reperibilità sul mercato.
Il sito è ben fatto, ma l’acquisto è penalizzato dalla mancanza del “carrello”. Le piante sono infatti elencate in ordine alfabetico ma per ordinarle è necessario copiarne gli estremi e il numero di codice da inviare via mail.
Venditore serio, spedisce in tempi abbastanza rapidi e in caso di visita alle serre è molto disponibile. La visita è decisamente consigliata perché l’offerta è davvero ricca, ben oltre il catalogo online e si possono trovare esemplari davvero particolari.

Karel RysKarel Rys – E’ un vivaista della Repubblica Ceca particolarmente affascinato da alcune specie come Ariocarpus, Echinocactus horizonthalonius, Mammillaria. Vende sia semi che piante. Il sito è molto scarno ma se si ha pazienza si possono acquistare piante bellissime, anche molte tra quelle meno comuni, a ottimi prezzi. L’acquisto non è immediato: è necessario contattare il venditore via mail chiedendo la lista piante o la lista semi (la prima in genere è pronta in aprile, la seconda nel tardo autunno). Una volta ricevuta la lista si dovranno copiare gli estremi delle piante con i numeri di riferimento e inviare il tutto via mail.
Karel Rys, da quanto ho potuto sperimentare nel corso degli anni, è serio e le sue piante sono molto belle, ben coltivate e rigorosamente prodotte da sua semina. I semi non mi hanno mai deluso: i tassi di germinabilità sono sempre stati buoni e la scelta è abbastanza ampia.

Milena AudisioMilena Audisio – Una vivaista italiana di lungo corso. Ha un sito molto essenziale e proprio per questo facile da consultare. Anche l’acquisto è decisamente semplice, grazie al “carrello” presente sul portale. Ha una bella serra a Carmagnola, provincia di Torino e la sua specialità, per quanto riguarda i cactus, sono i Gymnocalycium: ne ha moltissime specie e varietà. Molto fornita anche per quanto riguarda le succulente, anche se quelle le porta più che altro alle mostre mercato, mentre sul sito sono disponibili solo i Lithops (altra sua specialità).
Vivaista seria e affidabile, spedisce in tutta Italia in tempi abbastanza veloci e propone anche materiali “preziosi” per i cactofili, come pomice, lapillo, terriccio pronto, oltre a vasi e cartellini.

Big cactusBig Cactus – Ignazio Blando comincia (giustamente) a essere piuttosto conosciuto, sia in Italia che all’estero. Vende esclusivamente piante da sua semina e ha una bella varietà, in particolare per i generi Ariocarpus e Copiapoa. Il sito è molto curato e facile da consultare. Facile è anche l’acquisto, grazie al meccanismo del “carrello”. La particolarità è che ogni singola pianta in vendita è corredata da foto e breve descrizione. Il risvolto della medaglia? Quando la pianta non è più disponibile rimane sul sito con la scritta “venduta” e quando Ignazio aggiorna il sito, ultimamente, c’è da essere veloci perché gli esemplari migliori spariscono piuttosto alla svelta.
Il venditore è molto serio e disponibile e spedisce in tempi rapidi.

Hajek kaktusyHájek kaktusy – Altro vivaista della Repubblica Ceca. E’ specializzato in piccole specie messicane e in specie resistenti al gelo provenienti dalle aree del Sud-Ovest statunitense. Vende sia piante che semi. Purtroppo negli ultimi tempi l’offerta, quantomeno per quanto riguarda le piante, si è molto ridotta. Ho acquistato da lui anni fa diversi Echinocactus horizonthalonius e qualche altra pianta e devo dire che gli esemplari che mi sono arrivati erano (e sono!) bellissimi e ben cresciuti e il costo era decisamente buono. Il sito è ben strutturato e facile da consultare, è essenziale e ha il meccanismo del “carrello” che facilita notevolmente l’acquisto.

Cactus artCactus Art – Impresa italiana per la sola vendita online. Ha un sito ricchissimo di foto e informazioni e al tempo stesso di facile consultazione. Vende piante e accessori per la coltivazione, come vasi e cartellini, oltre a diversi libri su cactus e succulente. E’ un venditore affidabile e ha piante ben coltivate, spesso più grandi di quanto ci si possa aspettare dalle foto sul sito. Spedisce in genere in tempi rapidi con imballi curati e quasi sempre aggiunge una o più piante in omaggio.
L’acquisto è semplice grazie alla struttura del sito e al meccanismo del “carrello”.
Ha anche una sezione dedicata a piante particolari, esemplari unici selezionati per forma, età, rarità o spine.

Mesa GardenMesa Garden – E’ il punto di riferimento mondiale per chi cerca semi di cactacee e succulente. Azienda statunitense (di base nel New Mexico), vende anche piante, ma il suo punto di forza restano assolutamente i semi. Il sito è, a mio avviso, il suo punto debole: è caotico, vecchio, strutturato male. Per ordinare bisogna districarsi tra un’infinità di informazioni che sembrano buttate a caso sul portale. Per acquistare è necessario dialogare via mail mandando l’elenco, facendo copia-incolla dal loro catalogo, e aspettare la loro risposta con prezzi e specifiche per la spedizione.

MondocactusMondocactus – E’ il sito di Andrea Cattabriga, coltivatore ed esperto ben conosciuto da tutti gli appassionati di cactus e cussulente. Andrea è presente a vari eventi e mostre mercato, oltre ad essere l’ideatore della rassegna più importante nel suo genere in Italia: la Festa del Cactus di Bologna. Il sito di Mondo Cactus è ben costruito e graficamente accattivante ed è dedicato non solo alla vendita delle piante di Andrea ma anche alla divulgazione di suoi articoli e approfondimenti a tema. Ho visto in più occasioni le serre di Cattabriga e so che ha decisamente molte più piante rispetto a quelle indicate sul sito. Ma per questo basterà avere pazienza: da poco Andrea ha effettuato un restyling del portale, annunciando che pian piano aggiungerà altre succulente all’offerta online. Sulla qualità delle piante non c’è niente da dire: Andrea è un “maestro” nel suo settore, coltiva moltissime piante, molte delle quali rare ed insolite, e ha fatto degli Ariocarpus il suo punto di forza.

Kakteen PiltzKakteen Piltz – Vivaista tedesco specializzato nella vendita di semi di cactacee e di succulente in generale. Vendeva anche piante ma ultimamente ha sospeso questo servizio. D’altra parte, Piltz è conosciuto tra gli appassionati proprio per l’abbondante offerta in fatto di semi. In catalogo ha davvero parecchie specie, comprese alcune piante particolarmente rare o difficili da trovare altrove. Di recente ha ristrutturato il sito e questo ha migliorato notevolmente l’approccio con questo rivenditore. Il nuovo sito è snello e facile da consultare. Inoltre ha il meccanismo del carrello per l’acquisto dei semi, mentre fino a qualche tempo fa era necessario copiare codici e descrizioni e inviare tutto via mail. Ho acquistato semi da Piltz alcuni anni fa e a essere sincero mi attendevo tassi di germinabilità maggiori. L’offerta è comunque notevole e il rivenditore è serio e spedisce in tempi accettabili.

Seeds CactusSeeds Cactus – L’azienda di Valerio Barbone, di base a Bergamo, ha saputo conquistarsi meritatamente la considerazione di moltissimi coltivatori di cactus e succulente nel corso degli anni. Seeds Cactus vende semi di cactacee, mesembriantemi e succulente in generale. L’offerta è molto vasta e si possono trovare specie rare e particolari. Il sito è ben strutturato, facile da consultare ed è possibile scegliere tra la lista semi in pdf oppure direttamente dal portale con il meccanismo del carrello. L’azienda non si limita però ai soli semi: offre infatti un ampio ventaglio di altri prodotti, a partire dai materiali per realizzare i substrati, dunque pomice, lapillo, zeolite, ghiaia di fiume, terricci pronti, fino agli accessori, come vasi di varie dimensioni e cartellini per etichettare le piante. Sul sito si trovano inoltre diversi libri e riviste a tema. L’acquisto è decisamente incoraggiato dalla praticità del sito a dai costi di spedizione, assolutamente nella norma. Il venditore è serio e professionale e sempre molto disponibile. I pacchi sono spediti con celerità, ben confezionati e quasi sempre contengono un piccolo omaggio.

Bergamo Cactus e dintorniBergamo Cactus e dintorni – Vivaio situato a Bergamo e nato dalla passione di un coltivatore, Giorgio, affiancato dalla bravissima Elisabetta, la cui popolarità sta crescendo nel tempo anche grazie al canale di Facebook. Propone ottime piante, sia cactacee che succulente in generale, compresi alcuni generi ricercati e rari, oltre a terriccio pronto di ottima qualità e pomice. Il sito è ricco di informazioni ma non ho mai sperimentato l’acquisto online, mentre sono andato più volte a trovarli presso le loro serre. Giorgio ed Elisabetta sono gentilissimi, preparati, seri e sempre molto disponibili.

Carnosa e SpinosaCarnosa e Spinosa – Enorme vivaio a Manerba del Garda (Bs), a poca distanza da Salò. Ha un assortimento di cactacee, succulente, caudiciformi davvero notevole e si va dalle piante più comuni a quelle più particolari e ricercate. Si visita su appuntamento, ma è possibile acquistare anche online tramite il sito, dal momento che spediscono in tutta Italia. Carnosa e spinosa è inoltre spesso presente a mostre mercato di piante, sia generiche che specifiche per piante grasse. Il personale è molto gentile e vi aiuta a orientarvi tra i tantissimi bancali per individuare i generi che cercate. Notevole l’assortimento di piante di grandi dimensioni e molto ampia la scelta per gli amanti dei generi Trichocereus ed Echinopsis. Merita sicuramente una visita.

Eventi e manifestazioni

Una valida alternativa ai siti online, se preferite acquistare direttamente, è quella di partecipare a qualche mostra mercato di cactus e succulente. In Italia (così come in tutta Europa) gli eventi sono tantissimi. Il più importante a livello nazionale è certamente la “Festa del Cactus” che si tiene a San Lazzaro (BO) ormai da tredici anni.

Per informazioni, potete leggere questo post relativo all’edizione 2018, che contiene anche i link al sito ufficiale e alla pagina Facebook dell’evento.

3 pensieri riguardo “Qualche indirizzo utile per comprare semi e piante online oppure direttamente nei vivai”

    1. Ci sono stato diverse volte, in effetti è una visita molto interessante (anche se a mio parere i prezzi non sono proprio bassi…).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *