Operazione Atacama: un bell’esempio di lotta contro il traffico illecito di cactus

Alcuni esemplari di Copiapoa

E’ stata battezzata “Operazione Atacama” ed è di fatto la più vasta operazione di polizia nella storia italiana del contrasto al traffico illecito di piante grasse. Conclusa nelle scorse settimane, l’operazione portata avanti dai Carabinieri italiani in collaborazione con la Polizia cilena ha condotto al sequestro di un migliaio di cactus rari (quasi tutti appartenenti ai generi Copiapoa ed Eriosyce), buona parte dei quali sono poi stati rispediti in Cile per tentare il reintegro nel loro habitat naturale.

Per proseguire nella lettura dell'articolo Accedi o Registrati

4 1 voto
Voto
Iscriviti ai commenti
Notificami
2 Commenti
Più vecchi
Più nuovi Più votati
Feedback inline
Vedi tutti i commenti
ale.corazza

Il commento è visibile solo agli utenti registrati