Gymnocalycium spegazzinii

Gymnocalycium spegazzinii (in inverno)

Una delle mie piante preferite in assoluto: Gymno spegazzinii. Ne esistono infinite varietà, tanto che è difficile trovarne due esemplari uguali (cercate l’articolo dedicato a questa specie nella sezione “La pianta del giorno” di questo sito). L’esemplare in foto è in stagione di asciutta: è fortemente retratto (e questo contribuisce a dare una sensazione di maggiore compattezza delle spine) e il fusto, da verde scuro, è passato a rosso-bruno. Lo tengo in una composta speciale che miscelo appositamente per i Gymno e che ho visto funzionare bene. C’è terra di campo e torba in parti uguali, poi pomice, sabbia e ghiaia di fiume. In questo caso lo strato superficiale è di sola terra di campo mischiata a poca sabbia fine.
Nella sezione “La pianta del giorno” di questo sito trovate una descrizione approfondita di questa specie.

0 0 voto
Voto
Iscriviti ai commenti
Notificami
0 Commenti
Feedback inline
Vedi tutti i commenti